giovedì 31 maggio 2012

NEW RELEASE: BEESIDE - Mood spirals


Beeside è un nome che se da una parte ci riporta ai Lati B dei vecchi 45 giri dove l'artista inseriva un pezzo a cui teneva particolarmente ma che veniva considerato di minor successo dal punto di vista commerciale (uno spazio dunque in cui prendersi delle libertà, in cui inserire tesori nascosti che non sottostanno alle regole imposte dalle major), dall'altra richiama l'ape, animaletto organizzato e ossimorico che racchiude in sé il dolce del miele che produce e l'amaro della sua puntura (che, sempre procedendo per ossimori, anzi che difenderla le provoca la morte). Dietro questo nome d'arte scopriamo Federico Pazzona, giovane artista sassarese, classe 1980, che esordisce con un primo lavoro discografico ambizioso, dal titolo Mood Spirals ovvero “spirali, sbalzi d'umore” e il filo conduttore dei pezzi che si susseguono nel disco è un movimento morbido e lineare, come quello di un oggetto che vola o cade descrivendo appunto spirali nell'aria. I 12 brani originali, che Beeside ha composto, cantato e suonato e la cui produzione è stata affidata all'etichetta discografica indipendente Seahorse / Red Bird di Paolo Messere, sono popolati anche da esseri fragili, quasi inermi, da storie d'amore che segnano e lasciano l'amaro in bocca, da donne angeliche e spigolose, e i testi sono pervasi da una vena rabbiosa e indignata che è difficile non notare. Proprio i testi meritano un discorso a parte per la vera e propria ricerca linguistica che l'autore vi ha dedicato, scegliendo la lingua e la pronuncia asciutta delle Midlands che fa sì che le parole più che venir fuori quasi esplodano nell'aria.


L'uso sapiente dell'allitterazione, della rima, delle espressioni gergali dicono molto riguardo a uno studio consapevole che ha come fine quello di confezionare testi taglienti e immediati senza cedere mai alla volgarità e con un gusto raffinato per il gioco di parole (da notare che peraltro, la particolare pronuncia crea spesso affascinanti polisemie). La musica s'intreccia ai testi con melodie delicate, a volte più ritmate, contenenti una maggiore apertura alla speranza, e che ben s'inseriscono nel filone del new folk proveniente dal Regno Unito. La produzione artistica arricchisce senza contaminarla l'idea originale di un lavoro arrangiato con sobrietà, suggerendo in più una certa cantabilità pop. Si aggiunga poi che Beeside proviene da esperienze musicali diverse (dalla musica tradizionale sarda al post-rock, dal folk-rock inglese e americano degli anni Sessanta all'hardcore più sfrenato) e forse l'ascoltatore attento avrà una chiave di lettura in più nell'affrontare un disco in cui nulla è lasciato al caso e la materia folk è rielaborata in maniera intelligente e aperta a contaminazioni di genere. 


Mood Spirals si manifesta dunque come un disco dal contenuto emotivo intenso felicemente espresso dalla chitarra acustica usata in fingerpicking e da una manciata di altri strumenti, da una voce capace e da arrangiamenti funzionali, da partiture e testi scritti da una penna puntigliosa.

Maggiori Informazioni: 
facebook
youtube
myspace

mercoledì 30 maggio 2012

NEW EVENT: 1 ANNO DI FAME – La Fame Dischi festeggia il suo primo anno di attività!



16 Giugno 2012 Forte Fanfulla Roma

Suoneranno:


Start ore 21.00

Spille e Adesivi in omaggio!
Banchetto con CD e T-Shirt a prezzi speciali!

Maggiori Informazioni: 

IL TEATRO DEGLI ORRORI IN ESCLUSIVA RADIOFONICA PER RADIO 2 “ROLLING STONE LIVE @ SAE INSTITUTE”


UN LIVE DE
IL TEATRO DEGLI ORRORI
REGISTRATO PRESSO SAE INSTITUTE
IL PRESTIGIOSO COLLEGE DI CREATIVE MEDIA  DI MILANO
IN ONDA ALL’INTERNO DELLA TRASMISSIONE MOBY DICK MERCOLEDI’ 30 MAGGIO
… LA VERSIONE VIDEO DEL LIVE SUL SITO DI ROLLING STONE MAGAZINE
Alla vigilia dell’inizio del tour estivo de IL TEATRO DEGLI ORRORI (vedi qui tutti gli aggiornamenti sul tour; (http://www.ilteatrodegliorrori.com/index.php?pag=tour_dates), la band, che da mesi collabora con SAE Institute Milano (www.milano.sae.edu) per la realizzazione di materiale video promozionali (tra cui l’imminente secondo video tratto dal disco Il mondo nuovo; Non vedo l’ora), all’interno del progetto Rolling Stone Live @ SAE Institute, ha registrato una live performance di cinque brani che verrà mandato in onda in esclusiva radiofonica su RADIO 2 mercoledì 30 maggio alle ore 21.00, all’interno del programma MOBY DICK.

martedì 29 maggio 2012

NEW RELEASE: SICK TAMBURO - LA MIA MANO SOLA


Il primo giugno 2012 uscirà un piccolo pensiero per chi ama i Sick Tamburo: La mia mano sola EP. Cinque brani tra cui La mia mano sola, già presente in A.I.U.T.O., album pubblicato dalla Tempesta Dischi il 4 novembre 2011.
Il video della canzone sarà opera di Davide Toffolo dei Tre allegri ragazzi morti. Gli altri brani in scaletta saranno quattro. A.I.U.T.O., inedito già presente nei concerti dei Sick Tamburo. 
A.I.U.T.O. Rotten Version. Parlami per sempre feat. Junk, e cioè la versione del brano presente nel primo disco con la partecipazione del rapper canadese Junk. A chiudere l'EP sarà AIUTO Tamburo EP Version. 
L'EP costerà €1,99 nei servizi di distribuzione digitale. Verrà prodotto anche un cd in tiratura limitata curato nelle grafiche da Legno con disegni originali di Davide Toffolo e acquistabile solo nel negozio online della Tempesta e ai banchetti della band per €5,00. 



Maggiori Informazioni:

La Tempesta Dischi
Sick Tamburo

NEW EVENT: MUSIC FOR EMERGENCY 2012


Cenate Sotto (BG)
PRESSO LO STADIO

Da mercoledì 18 a domenica 22 Luglio
Ingresso Gratuito tutte le sere!
IL PROGRAMMA

Mercoledì 18 Luglio 2012
MARTA SUI TUBI + Stalker

Giovedì 19 Luglio 2012
 
MODENA CITY RAMBLERS
+ Piccola Orchestra Karasciò

Venerdì 20 Luglio 2012
RATS 
+ Myblake

Sabato  21 Luglio 2012
dalle 18:00
METAL FOR EMERGENCY FESTIVAL  with:
PRIMAL FEAR (unica data in Italia)
WHITE SKULL
CIDODICI
COUNTERSTROKE

Domenica 22 Luglio 2012
ANDEAD + Mecheros
Maggiori Informazioni:
www.musicforemergency.it  


lunedì 28 maggio 2012

NEW EVENT: MUV Festival 2012 - "Digital Renaissance"


MUV FESTIVAL 2012 - “Digital Renaissance”
Firenze – dal 29 maggio al 3 giugno

Main location (31 maggio / 1-2 giugno): Fortezza Da Basso (Firenze)
Dalle ore 19.00 alle ore 4:00
Ingresso dai 15 euro ai 25 euro
maggiori informazioni: www.firenzemuv.com
infoline: 055/6530215

Altri spazi:

29 Maggio  - Loggia del pesce - P.zza Dei Ciompi
30 Maggio - Easy Living - spiaggia sull’Arno
03 Giugno- Off Bar – Giardini della Fortezza
(ingresso libero)



LINE UP main guest:

giovedì 31 maggio 2012
WHO MADE WHO (DK) live,  RIVA STARR (IT) live & many more

venerdì 1 giugno 2012
NOZE (FR) live, GUY GERBER (IL) live, NICK CURLY (DE) dj set, LAURA JONES (UK) dj set , RYAN ELLIOTT (DE) dj set & many more

Sabato 2 giugno 2012
KEVIN SAUNDERSON (USA) dj set, TOBIAS. (DE) live, MARCEL FENGLER (DE) dj set, OCTAVE ONE (USA) live & many more


WORKSHOP & SEMINARI:
METODOLOGIE E PROGETTAZIONE 3D PROJECTION MAPPING / ABLETON LIVE /  SOUNDSCAPE / CLUBBING PHOTOGRAPHY / GESTIONE DEGLI EVENTI NELLA MUSICA NON PATTERN-BASED

CONTEST: 
MIXED MEDIA LIVE / SHORT MOVIE

INSTALLAZIONI:
LEAK OUT a cura di associazione culturale Ualuba (Brescia)
ALICE IN WONDERLAND a cura di Laba (Firenze) 

Ulteriori informazioni e programma completo: 

sabato 26 maggio 2012

NEW RELEASE: Maryo - Il Riflesso Di Pinocchio

E' fuori da qualche giorno per la Soulville Records (www.soulville.it) Il Riflesso Di Pinocchio, nuovo album del rapper Maryo.
Le produzioni sono affidate a Fabio Musta, Zonta (Unlimited Struggle), Brenk, Impro (Blue Nox), Sir Donuts, Tony Madonia (Gotaste), Erma, Eko121, Rico b.
L'album vanta inoltre i featuring di Crystal Lajuene da Chicago, Kayaman dei Funky Pushertz, Dj2mani e Donuts dalla Soulville.
Mixato e masterizzato da Fabio Musta al Different Lab Studio, l'album può essere ascoltato e scaricato gratuitamente a questo indirizzo:

Di seguito due video estratti dall'album:

 

venerdì 25 maggio 2012

NEW EVENT: D.I.Y. FEST (più di 15 fra INDIE e ALTERNATIVE ROCK bands, FOTO e VIDEO ARTISTI, DJs PUNK e DJ ROCK)


Si terrà domenica 27 maggio 2012 nelle due sale del The Theatre di Rozzano (Milano), la rassegna all’insegna dell'arte indipendente e del Do It Yourself. Dalle 17:00 alle 3:00, dieci ore non stop, senza headliner né protagonismi: solo indie rock di qualità, con concerti in elettrico e show case unplugged di 15 minuti, mostre fotografiche, cortometraggi e DJ set fra il punk e il rock.


Per l'occasione, il The Theatre, aprirà anticipatamente anche l'area estiva.





Ecco il programma:

17.00 cortometraggio HEARTBURN (la casa delle bambole)
17.00 - 3 am Mostra fotografica di ALEX PANICHI 
17.00 - 3 am Mostra fotografica "LADRA DI ISTANTI" di CUORE NUDO
17.15 ART INFECTED
18.00 INSOONER 
19.00 IL MALTEMPO
19.40 ASHDALE dei SEVERAL UNION in acustico
20.00 THE MONKEY WEATHER
21.00 ARTEMISTA
21.40 MARIO ORTIZ e NETHERFALL in acustico 
22.00 CONTINUAL DRIFT
22.40 TIMECUT in acustico  
23.00 DUBBY DUB (ex H-STRYCHNINE)
00.00 THE MANIACS
00.30 - 3.00 DJ SET OLLY (THE FIRE/SHANDON)
00.30 - 3.00 ARY & KOPPO (RADIO HELL YEA - MyDegeneration Punk Melodic HC) 
                   
Maggiori Informazioni: 

NEW VIDEO: Liprando - Domani




Ad un anno dalla pubblicazione dell’album Conseguenze, Liprando esce con un nuovo lavoro discografico; si tratta di un EP che contiene il secondo singolo estratto dall’album, singolo che ha visto anche la realizzazione di un video, più quattro brani realizzati e presentati in versione acustica.

I quattro brani, anch’essi presenti nell’album, così riarrangiati rappresentano un estratto del concerto in duo unplugged che, negli ultimi mesi, Liprando ha portato in giro per l’Italia in piccoli pub, locali e librerie, con l’ausilio di Gian Luca Vanità (maestro/arrangiatore/chitarrista). 



La scelta di produrre l’EP è nata proprio in relazione alla volontà di accostare all’uscita del secondo singolo/video estratto dall’album, la possibilità di conservare una memoria delle esibizioni live in acustico, che pur se ideate, in un primo momento, prevalentemente per l’esigenza di adeguare il repertorio di Liprando a situazioni e contesti di piccole dimensioni, si sono poi rivelate esperienze di particolare intimità e coinvolgimento emotivo.



Maggiori Informazioni: 

giovedì 24 maggio 2012

NEW VIDEO: Caro Petrolio - Gill & Co.


La canzone
Punto di partenza la distopia. “Il versificatore” di Orwell in 1984, quel marchingegno che produce canzoni tutti uguali,  poi il progressivo appiattimento della comunicazione letteraria fino alla sua totale scomparsa. Uno spaccato ironico della società contemporanea e dei suoi apparenti fenomeni di cambiamento e imbarbarimento in un ritornello.

Il video
Caro petrolio è un videoclip-documentario di immagini inedite, girato tra i confini della Tunisia e i territori della Libia durante la Guerra civile fino alla caduta del colonnello Muammar Gheddafi. Tra campi profughi, ceckpoint, fronti armati e guerriglie urbane si racconta, con una telecamera sulla spalla, il prezzo reale del petrolio.

Il disco
Caro Petrolio è un disco di pop rock d’autore che si inserisce nella  grande tradizione  della musica prodotta sotto il vulcano. E’ la prova di maturità per la giovane formazione che si è già fatta conoscere arrivando in finale  al Premio “Umberto Bindi” nel 2008 e che recentemente ha partecipato alMusicultura.

La band
Gill, voce e chitarra, Ezio Barbagallo al basso,  Turi Di Natale, alle chitarre, Antonio Marino alla batteria e Anthony Panebianco alle tastiere.

Gill&Co è un esperimento di laboratorio in una boutique di cosmetici, un deposito di pianole tra i riverberi della campagna.
Un applicazione nuova che svela il suono delle parole,  per fabbricare canzonette nuove di zecca!

Tutto nasce a New York dall'incontro con Maurizio Nicotra, il mago, storico produttore discografico catanese, figura di spicco negli anni della “raggiante Catania” collaboratore del mai dimenticato Francesco Virlinzi, raffinato sound engineer di artisti come Jovanotti, Eros Ramazzotti, e Tiziano Ferro, nonchè fondatore insieme a Carmen Consoli dell’etichetta discografica Due Parole.
Da New York ci si trasferisce a Catania  presso il BAR studio dove (Gianluca Gilletti, voce e chitarra, Ezio Barbagallo,basso,  Turi Di Natale, chitarre, Antonio Marino, batteria e Anthony Panebianco, tastiere) in collaborazione con l'etichetta indipendente "Suoni diversi" registrano 11 tracce programmaticamente etrogenee.

"Caro petrolio" è un disco volante, scisso, lacerato, graffiato, fuori dal centro e distante dalla periferia fatto di plastica e di marmellata, di mare e di cemento.
Prestigiose sono le collaborazioni artistiche che vanno dalle fotografie di Tea Falco (giovane attrice recentemente impegnata nelle riprese di “Io e Te”, ultimo film di Bertolucci), a Fabio Platania,  reporter di guerra,  che cura le riprese del documentario-videoclip  per il singolo “Caro petrolio”  girato tra la Libia e la Tunisia, durante il conflitto armato




mercoledì 23 maggio 2012

NEW RELEASE: Diacca - Empatia

Empatia, atteso da tempo e lanciato dall’etichetta discografica Like Me Studios, è il primo disco ufficiale del rapper milanese Diacca, giovane promessa dell’Hip Hop in Italia. Prevalentemente curato e registrato da Jack The Smoker nella Stanza Dello Spettino, vanta firme importanti della scena Italiana: Lefty, Tormento, Onemic, Mista B, Mondo Records. Fra le collaborazioni anche nomi da tempo al fianco dell’artista: lo stesso Jack The Smoker, Syto e Dirty Kappa.
Il disco, composto da 17 tracce, è un mix di suoni caldi, eterogenei e travolgenti. Un prodotto idoneo a conquistare un pubblico vasto. Ideale per chi ama la vita nella sua intimità e trasparenza. Contenuti in cui chiunque può vedersi riflesso. Rime ed emozioni in grado di vestire i pensieri e le esperienze delle persone. Un disco che ti capisce pur non conoscendoti. Un disco che riesce a ricalcare le parole di chiunque. Un viaggio sensibile e carismatico attraverso l’amore, la vita e i problemi del sociale. Un valido prodotto per l’ Hip Hop italiano. Anticipato dal video Non Ho Tempo, per la regia di Luca Tartaglia, saprà sorprendere sia chi é fedele alla cultura della Doppia H sia l’ascoltatore neofita. Il disco è in vendita nei migliori digital stores e in copia fisica attraverso ordinazione.

Ulteriori informazioni:
www.diacca.it
www.likemestudios.com
ufficiostampa@comdart.it


MACEDONIA! FESTIVAL - Tutti i frutti della Musica!

                Venerdì 6 e sabato 7 luglio 2012 @ Campo sportivo - Pietraviva (Arezzo)

Il Macedonia! Festival giunge alla seconda edizione. Oltre a confermare l’ingresso gratuito, anche quest’anno l’organizzazione mette a disposizione del pubblico un’area per il campeggio libero a ridosso del campo sportivo di Pietraviva, sede della rassegna musicale.
In programma sette gruppi italiani e uno straniero (i berlinesi Kamikaze Queens). Provenienza a parte, le band presenti il 6 e 7 luglio a Pietraviva ribadiscono prima di tutto l’attenzione del Macedonia! Festival alle varie declinazioni del rock odierno. Di seguito il programma nel dettaglio:



Venerdì 6 luglio 2012
22.00 Mathonbay
22.45 Cayman The Animal
23.30 Golden Shower
00.15 Kamikaze Queens (D)


Sabato 7 luglio 2012
22.00 Fudo Satellite
22.45 Putiferio
23.30 Tomviolence
00.15 Bad Love Experience

Indie e post rock, folk, punkabilly, post hardcore, math, stoner rock e garage r'n'r con tutte le sfumature varie ed eventuali, su un solo palco, concentrati in due serate. E sulla scia dei gruppi ci saranno dei dj set con la stessa concezione dirock a 360 gradi.
Pietraviva, alle porte del Chianti, dista pochi km da Arezzo, Siena, Firenze e da borghi come Monteriggioni, Montepulciano e Montalcino. Macedonia! Festival opera in piena sintonia con le realtà della zona, tanto da ospitare un’area ristoro che propone anche specialità gastronomiche locali.
Media partner di Macedonia! Festival è Cykeln, neonata rivista di urban lifestyle focalizzata sul mondo delle biciclette a scatto fisso. Di fianco alla redazione di Cykeln saranno presenti al festival gli artigiani  de la Strana Officina (Firenze) con l’esposizione dei loro progetti di fixed gear e urban bike e per dare assistenza e consulenza al pubblico.

Maggiori informazioni:

www.macedoniafestival.it
facebook


NEW EVENT: Brother Culture (UK) live @ Palese (BA)




Ring the Alarm presenta:

BROTHER CULTURE (Uk)
Sabato 26 Maggio
Altromondo Music - Palese (Ba)
Ingresso: € 5,00


Resident Djs: Dj Fato & U Rob, Ragga Meridional Crew, Yosefaya.
Alongside: Ena Ghema, Reset Golpe Mov., Quad Sun.

Torna a Bari uno dei più significativi rappresentanti della scena roots-dub internazionale. Sabato 26 Maggio all'Altromondo di Palese (Ba),  si esibirà Brother Culture, per la rassegna "Ring The Alarm". Uno spettacolo che promette grandi emozioni: l'artista, infatti, è conosciuto sia per le sue elevate capacità di intrattenitore, che per testi coscienti e ricchi di positività che hanno contraddistinto la sua carriera lunga oramai 30 anni, che lo ha visto al fianco di produttori e musicisti del calibro di Zion Train, J-Star e Adrian Sherwood. Positività, quindi: quello di cui abbiamo bisogno in un'epoca di crisi. Ed è per risollevare gli animi, che "Ring the Alarm", si propone come contenitore musicale di più generi. Non solo reggae ma anche drum'n'bass, con Reset Golpe Mov., dupstep e industrial con Quad Sun, per poi ballare con la dancehall music dei salentini Ena Ghema. Una decina di artisti: una carrellata di generi e stili a cui "Ring The Alarm" ci ha abituati. E come se non bastasse, in consolle ci saranno anche i djs resident: Fato + U Rob, Ragga Meridional Crew e Yosefaya. Una notte che promette di restare ben impressa nei ricordi di chi la vivrà.
Info: 
rmc.promotion@libero.it
3474922372

martedì 22 maggio 2012

Huga Flame: Nuovo video "IL(LEGA)L"


Gli Huga Flame, gruppo di punta della scena musicale di
Varese, e HegoKid, artista di spicco dell' hinterland
Milanese, pubblicano il video di "IL(LEGA)L", un brano di
accusa nei confronti del partito leghista e dello scandalo
che ha investito la Lega Lombarda e tutti i nomi di spicco
del partito: dal fondatore del partito e portavoce, Umberto
Bossi al figlio Renzo Bossi. Lo street video è stato
girato interamente a Cassano Magnago, paese natio di Umberto
Bossi ed è contornato dalle ambientazioni più
significative della piccola cittadina della provincia di
Varese che ha visto decadere il partito dopo 20 anni di
potere.


Gli Huga Flame sono da sempre attenti alla realtà
dell'Italia che li circonda e dopo avere pubblicato brani di
evidente denuncia come FRATELLI D'ITALIA*, non hanno potuto
tacere davanti allo scandalo della LEGA ed hanno espresso la
loro palese condanna attraverso la realizzazione del brano
IL(LEGA)L**, del quale hanno immediatamente registrato uno
street video visibile su youtube

NEW SINGLE: Jonny - Gizelle

Dopo una serie di 45 giri rilasciati per varie etichette discografiche, inclusa la Kay-Dee di Kenny Dope, e al ritorno dal suo tour (durato 2 anni) che presentava This is... il suo album di debutto, con i Mighty Mocambos, Gizelle Smith è pronta per svelarci un primo campione estratto dalle sue nuove registrazioni da solista. Jonny è un interessante assaggio di upbeat soul che esalta la sua voce unica, unita ad un eccentrico stile di scrittura ed originalità, ingredienti che hanno reso Gizelle una delle più interessanti soul singers odierne. Con le sue vibrazioni positive, il beat coinvolgente e la voce appassionata di Gizelle, Jonny è ben impostato per creare maggiore attesa per il suo prossimo album solista. Intanto vi lasciamo ascoltare il suo singolo in questione:





Maggiori informazioni
My space
Facebook

NEW VIDEO: Mojo Filter - Closer To The Line




Dopo i positivi riscontri della critica ed una serie di più di venti date in mezza Italia per promuovere il disco"Mrs Love Revolution", recensito recentemente anche negli Stati Uniti (Whatz Up Magazine) e in Inghilterra (UberRock)i Mojo Filter regalano un'anteprima di quello che potrebbe essere "Roadkill Songs", il loro prossimo disco a breve in lavorazione.Lo fanno pubblicando on line Closer to the linecanzone inedita registrata rigorosamente live al Kanaka Garage di Bergamo lo scorso 12 aprile.

Maggiori Informazioni:

www.mojofilter.it